Perché nessuno dimentichi

tn_reticolato.jpg

Perché nessuno dimentichi
lo sterminio umano
l’intelligenza sterminata

che non dimentichino i figli dell’odio
che non dimentichino i figli della rabbia
che non dimentichino i figli dell’indifferenza

perché non si ripeta
oggi ne domani
in ogni altrove

che la terra sia la terra di tutti
che il cammino si faccia in tutti
che si zittiscano le armi per sentire la voce del diverso.

Renzo Furlano (parole e foto)