D’infiniti azzurri

tn_img_0170.jpg

D’infinito
È che vorrei
nella notte sottile
profumata di fresco
parlare d’infinito
indicando nell’indaco
lo sfondo delle stelle. 

 

 

L’infinito
l’attimo in cui la luna incontra il sole
Lieve pare la vita.
Su,
luminosa la luna
va a imbeversi
nel buio dell’infinito.

Ammiccano
intorno,
lontane sentinelle luminose
si muovono
in sentieri intrecciati.

Ascoltiamo il silenzio!

Si fa giorno.

 

 

Il gabbiano ha smesso di volare
Giovani ali spezzate,
in un cielo grigio senza alba,

cade in un mare increspato,
d’infinita solitudine.

Appassisce nel suo pensiero,
spegnendosi ai confini del buio.

 

 

 

Il mare
Triste
Scivola
Oltre gli ombrelloni
Chiusi.

All’imbrunire.

Nel suono
L’immagine
Della vita
Mia
Cerco.

All’imbrunire.

 

 

Colori
Srotolo pensieri al vento
che accarezza le nuvole
pensieri di me
che amo e odio
di ieri  di oggi
di me solo
di me quotidiano.

Sogno con te
sogno di te
immersi nel blu mare
uniti nel vermiglio del crepuscolo sudato
vivere sull’onda trasparente
distesi nel cenerino della sabbia
sfiorando di poco l’azzurro cielo. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...